stampare la tesi online - Tesi24

Stampare la tesi: ah, che bel momento! Ma come avviene la magia? Oggi vi guideremo in un viaggio nel mondo incantato di Tesi24. Proprio come il piccolo Charlie, avete vinto un tour all’interno della Fabbrica delle Tesi e, anche se (per ora) non abbiamo ancora inventato le copertine commestibili, speriamo che vi godiate la visita.

Stiamo vivendo un momento storico a dir poco spaventoso, che sicuramente segnerà le vite di tutti noi. Non ci sono dubbi: i veri eroi di questa storia sono gli operatori sanitari, che ogni giorno si sottopongono a turni estenuanti, lontani dalle proprie famiglie e rischiando letteralmente la propria vita. A loro vanno tutto il nostro sostegno e la nostra gratitudine.

La nostra normalità è stata spazzata via da un cumulo di incertezza, ma anche se vi sentite impotenti c’è una cosa che potete fare per migliorare le cose:

#restateacasa

Anche noi vogliamo fare la nostra parte. Per questo abbiamo deciso di non fermarci in quello che è uno dei periodi più intensi dell’anno. Vogliamo tenere alto il morale dei laureandi, facendo arrivare la tesi direttamente a casa, tra le vostre mani, pronta per la foto di rito (è giusto celebrare questo grande traguardo anche se si è discusso su Skype!).

È e sarà pur sempre uno dei momenti più belli della vostra vita, nonostante lo schermo del pc, le pantofole e i pantaloni del pigiama nascosti sotto il tavolo. Dato che crediamo molto nel valore di questo momento, nell’importanza di raggiungere un traguardo e di poterlo celebrare, noi di Tesi24 abbiamo scelto di accollarci interamente il costo di spedizione anche  per gli ordini più piccoli. Quest’idea è nata all’inizio come un desiderio di invitarvi a non uscire di casa, di poter contribuire nel nostro piccolo a frenare questo terribile contagio.

Ora invece ha il profumo della speranza, di poter fare una parte che darà un senso tangibile e concreto di questo percorso, per sempre. Un giorno guarderete la vostra tesi e ricorderete la quarantena, i divieti di uscire, l’università chiusa, il timore di dover posticipare la discussione, quel maledetto virus che per qualcuno di noi ha significato anche la perdita di persone care… ma nonostante tutto questo vi ricorderà che ce l’avete fatta!!!

E quindi ecco cosa vuol dire per noi stampare la vostra tesi

Il file caricato passa tra le mani di diversi “Umpa Lumpa”. C’è chi controlla la grafica, chi l’impaginazione, chi prepara il frontespizio per la stampa della copertina.

Per la stampa ci affidiamo a macchine precisissime e, che ci crediate o no, molte di loro hanno anche un nome. C’è la Lory, la Berta, la Brossu… (da buoni bergamaschi l’articolo prima dei nomi è puro dovere etico! L’Accademia della Crusca ci perdonerà anche questa!).

Dopo la stampa, i fogli vengono preparati per essere uniti alla copertina ed è lì che avviene la magia. La vostra tesi è pronta per essere imballata e cominciare il suo viaggio verso casa.

Nonostante l’aiuto delle macchine, molto del nostro lavoro è artigianale. La manodopera è ai minimi storici (e lavora in sicurezza), in modo da tutelare il più possibile le persone che fanno parte della nostra realtà. Per questo, ahinoi, le tempistiche saranno più lunghe del nostro solito ritmo. Speriamo che possiate comprendere il valore di questo gesto.

Alcuni di noi stanno lavorando da casa, facendo cose diverse dalla solita quotidianità, ingegnandosi pur di dare una mano… pochi altri tengono duro e aumentano la velocità delle loro mani cercando di fare del loro meglio, gestendo quantitativi sempre crescenti, perdendo a volte il senso del tempo che corre.

E anche se per un po’ saremo Tesi48 o 72, siamo certi che capirete e ci vorrete bene lo stesso, nella convinzione che potrete comprendere ciò che sta capitando nel mondo e tollerare gli imprevisti del percorso del vostro pacco speciale.

Una menzione d’onore va ai nostri corrieri, tramite tra il nostro mondo e il vostro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.