LEF, Associazione per la legalità e l’equità fiscale, bandisce il terzo concorso per l’assegnazione di tre premi di laurea per le migliori tesi sviluppate sui temi della legalità e dell’equità fiscale.

Il premio consiste nella somma di 2.000 euro, al lordo delle ritenute di legge, per ciascuna tesi premiata. Lo scopo è di favorire l’attività di ricerca in ambito accademico finalizzata a elaborare idee innovative e praticabili. Sarà apprezzato lo sforzo dello studente diretto a evidenziare le maggiori criticità dell’attuale sistema fiscale italiano, gli effetti da esse prodotti, quelli reali e quelli percepiti dall’opinione pubblica e a individuare proposte innovative e praticabili per elevare il livello di legalità ed equità fiscale del sistema.

A chi è rivolto

Il bando di concorso è riservato a coloro che abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale nel 2014 e 2015, entro il termine di presentazione della domanda.
Al concorso sono ammessi tutti gli studenti delle Università italiane che abbiano predisposto una tesi di laurea sugli argomenti individuati dal bando.

Scadenza per la presentazione della domanda: 31 dicembre 2015

Per ulteriori informazioni o per i dettagli riguardanti la modalità di invio della domanda di partecipazione, consulta il bando completo o visita il sito www.fiscoequo.it.

Cos’è LEF?

Un’associazione formata da un gruppo di persone della società civile che ha scelto di impegnarsi per promuovere lo sviluppo di una maggiore conoscenza della realtà fiscale del Paese. A spingerli è soprattutto la loro comune sensibilità verso i temi della legalità ed equità fiscale.

Leggi obiettivi dell’associazione, attività e altre notizie interessanti relative a LEF

La tua tesi riguarda altri argomenti? Potrebbe esserci un premio di laurea anche per te. Consulta la nostra sezione Premi & Concorsi

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.