Inserire le immagini nella vostra tesi di laurea potrà rendere il vostro lavoro accattivante, soprattutto se queste illustrano alla perfezione quello che state dicendo. Come posizionarle correttamente?

Inserimento Immagini:

Inserire immaginicon Word: Inserisci > Foto > Immagine da file

con Open Office: Inserisci > Immagine > da file

Cercate poi tra i vostri file l’immagine da inserire e scegliete immagini che non siano già di partenza troppo piccole: in quel caso rischiate che ingrandendole vengano sgranate.

 

 

 

Allineamento Immagini:

Andando in Formato immagine, si apre il pannello per le impostazioni delle immagini. Qui potete regolare trasparenza, dimensioni, bordo e posizione. In particolare, l’icona con il “gatto blu” con Word, definisce l’allineamento rispetto al testo.

Allineamento immagini

Con Open Office, cliccando con il tasto destro sull’immagine, e selezionando > Immagine… si apre lo stesso pannello di controllo in cui potete definire la posizione della vostra foto.

Immagini con officeCon Office è facilissimo capire dove finirà la vostra immagine: un pratico disegno sulla destra ne individua la posizione sul foglio. (L’immagine è il riquadro verde).

Selezionando Area paragrafo nella tendina Posizione, manterrete l’immagine negli stessi margini che avete impostato per il testo.

 

Inserire la didascalia:

Un’immagine ha bisogno di una breve didascalia che ne riporti la fonte e il titolo. Se nel testo descrivete direttamente l’immagine (dicendo ad esempio: come illustrato nella Figura 1…) non c’è bisogno di inserire una lunga didascalia. Basterà segnalare il numero della figura (in ordine progressivo dall’inizio della tesi), l’eventuale titolo e la fonte.

Ricordate che anche le immagini sono protette da copyright, dovete sempre dire da dove le avete prese!

Per inserire la didascalia:

Inserire didascalia

Inserire didascalia

 

Qui potete decidere dove posizionarla, come impostare la numerazione e che etichetta inserire: Figura (in Office le chiamano Illustrazioni), Tabella, Grafico.Allineamento didascalia

Il riquadro nel quale avrete inserito la didascalia funziona come un’immagine. Potete decidere di posizionarlo sopra o sotto l’immagine, allinearlo proprio come la foto:

Tasto destro > Allinea o distribuisci

 

Avete già visto le nostre Guide alla stesura di tesi e tesina? Non perdetene nemmeno una!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.